8 maggio 1944: Rosario Bentivegna e Carla Capponi con dei partigiani russi catturano soldati tedeschi, ami e munizioni

Rosario Bentivegna e Carla Capponi, con il gruppo dei partigiani russi di Kassian, catturano dapprima due soldati tedeschi, poi altri soldati tedeschi e l’intera attrezzatura di una cucina militare e un buon numero di armi e munizioni.

In via Nazionale viene arrestato il partigiano Giovanni Sabelli, responsabile dei collegamenti tra i settori dei GAP dell’VIIIa Zona.

Fucilato a Forte Bravetta Salvatore Fagiolo.[1]

Aldo Pavia

(nella foto Carla Capponi)

____________________________________________

[1] Appartenente alla formazione dei Castelli Romani.

 

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Mag 08 2024

Ora

All Day

Archivi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...