2 maggio 1944: Aldo Pinci con altri compagni attacca agenti della Banda Koch

Davanti alla Scalera Film Aldo Pinci[1], con altri compagni, attacca agenti della banda Koch. Ferito gravemente, muore all’ospedale San Giovanni.

Uomini armati della banda “Tor Sapienza”, nella zona dell’Alberone, bloccano un trenino della Stefer in modo da fare scappare i cittadini sorpresi da un rastrellamento.

A Torre Gaia distrutto un autocarro tedesco.

Durante il discorso del Papa, partigiani gettano volantini di propaganda tra la folla.

Aldo Pavia

(nella foto la targa ad Aldo Pinci)

__________________________________________________

[1] Aldo Pinci, operaio allo spolettificio Manzolini. Ricercato dai fascisti per la sua attività politica e sindacale.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Mag 02 2024

Ora

All Day

Archivi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...